A NEW BLOG BY GAY PROJECT TO UNDERSTAND THE REAL GAY WORLD

Yesterday, September 7, 2012, Gay Project has opened a new blog in English “GAY PROJECT” WordPress:
The choice of the platform has been adopted to promote real internationalization of Gay Project. The graphics are very simple, basic but nice. I intend to translate and publish on this new blog, in English, the posts that have received much interest.

4 pensieri su “A NEW BLOG BY GAY PROJECT TO UNDERSTAND THE REAL GAY WORLD

  1. Ciao a tutti mi chiamo gionni a breve compiro 19 anni vorrei parlarvi della mia storia e vorrei dei consigli. Io sono italiano e vengo dal sud italia precisamente nel alto della puglia in un paese [omissis] fin da piccolo sono cresciuto con soli donne perche gli uomini sono morti [omissis] per cio o avuto un educazione da parte di sole donne fin da bambino avevo un forte odio contro i gay mi facevano schifo glio odiavo a piu che posso anche perche nel profondo di me stesso sapevo di essere uno di loro nella citta dove abito mi rispettano tutti ma nessuno sa chi sono io realmente sono 4 anni che mi nascondo dietro una maschera pero anche se sono gay non sono un infeminato sono meglio io di molti altri uomini sai io sono anche figlio di divorziati e i miei genitori sono molto giovani contanto l eta che o io mio padre a 40 anni e mia madre ne a 39 erano appena diventati maggiorenni quando mi anno avuto io o un bel rapporto con intrambi anche se vivo con mia madre sto sempre da mio padre io credo che dio li abbia puliti perche loro sono crontro i gay al cento per cento io o molti rapporti sessuali con donne ma non lo faccio con il cuore lo vedo come un semplice sfogo sessuale subito o capito di essere gay perche mi affezzionavo molto ai miei amici e non provamo semplice amicizia ma amore gelosia e litigavo ccon loro come se loro fossino mie fidanzate io sono una persona a cui piace la musica classsica moderna amo l arte la poesia e lordine delle cose credo moltoin dio ma non nella chiesa io penso che ogni uomo sia libero di fare cio che vuole fin quando non limita la liberta degli altri ormai e da tanto che sono inamorato di mio cognato che e da sempre il mio amico migliore a lui o detto sempre tutto in dei momenti di debbolezza lo anche baciato sulle labra lui penssava che io scherzassi un giono mi sentii pronto a parlare con lui e scherzando li parlai del omossessualita volevo aprire un dibbatito pensando che io scherzassi lui si misa a dire che non mi avrebbe piu guardato in faccia e che doveva sparire dalla sua vita dovevo prendere le distanza da lui pero fini tutto con delle risate io lo amo da morire e per lui darei la mia stessa vita e anche lui darebbe la vita per me ma come amico come fratello come un cognato ma non come il mio fidanzato io sono molto prottettivo verso di lui e un anno piu piccolo di me fin da quando o scoperto di essere gay cioe a leta di 14 anni atraverso un mio amico di fure paese piu grande di me una volta mi chiese cosa hai cotro di me loi e anche gay a 24 anni io li dicevo tante parolacce ma poi mentra parlavo mi misi a piangere lui mi asciugo le lacrimi dicendomi che dovevo crescere per parlare e giudicare che ero un bravo ragazzo anche se o sembre voluto farmi vedere come un bastardo senza cuore dalle persone lui aveva letto nei miei occhi ma non disse mai a nessuno di quel momento io non avevo mai piato davanti a nessuno in vita mia o sempre pianto la notte sotto le coperte parlando con me stesso lui ormai non lo vedo piu si e trasferaa con sua madre anche lui e figlio di divorziati e e gay come me quindi e stato unico che mi abbia scoperto ma non ne a mai parlato neanche con me fin da bambino o sempre sofferto o avuto un infanzia di merda o sempre lavorto per far stare bene mia madre e mia sorella ecco perche in paese nessuno sopetta che io sia gay perche sono una persona con le palle che a sempre lavorato giorno e notte per me feste non esistono e per cio sto bene economicamente e non o maiavuto bisogno di mio padre. Sapete vorrei parlarvi darcora di mio cognato e come vi o detto io lo amo ormai peso che se ne iaa acorto un giorno mentre in un momento che non ero lucido scherzando lo baciai sulle llabra aveva capito tutto mi dissee che se davvero io ero gay lui mi avrebbe voluto
    benebene lo stesso lui fra un po si dov chiesto di farli da testimone.eraa sposare con mia sorella e mi

  2. Continuo che alla fine o iniziato ad sbagliare con il pc stavo dicendo che mio cognato mi disse se volevo farli da testimone e se volevo battezzare il mio a breve nipotino io li dissi ridendo ma dierto quel soriso si nascondeva una lacrima che sarebbe stata una vergogna che un gay doveva battezzare suo figlio lui mi rispose meglio di te non ce nessuno e che suo figlio non avrebbe avuto una persona migliore di me da cui prendere spunto ed educazione io li dissi nello scherzo ma io scherzavo lui era serio e poi se un giorno divento gay e o un compagno gay tu che fai lui mi risposa voglio bene te vorro bene anche lui e io li feci un altra domanda non avresti problemi se dorme.dagli zii lui a risposto che e piu assicuro con me che con il padrre e la madre ora io vorrei chiedervo una cosa cosa faccio dico la verit a mio cognato? E poi che faccio accetto non so cosa fare o aura di essere scoperto da i miei ottusi genitori o paura della riazione della mia famiglia dei miei amici e dei miei coleghi avolte desidero muorire e malrdico il giorno che sono nato vi chiedo un agliuto dei consigli sono davero in una crisi con me stesso datemi una mano

    • Ciao!
      Il tuo messaggio, che è molto interessante e merita attenzione ma, inserito come commento ad un post in lingua Inglese, rischia di non essere letto praticamente da nessuno, ti consiglierei di postarlo sul Forum di Progetto Gay dove sicuramente troverebbe parecchie risposte serie. Mi sono permesso di mettere degli [omissis] al posto di notizie troppo precise che potrebbero creare problemi per la tua privacy. Il Blog è pubblico e la prudenza è indispensabile. Cercherò comunque di risponderti qui in serata. Un abbraccio.

      • Sai project io non so usare molto bene il pc ora sono riuscito a scrivere bene la mia storia ma lo messa in come commento in ciat progetto gay sai project o visto che le persone sono molto riconoscenti dei tuo consigli e cio mi consola sapere che ce altra gente come me ingiro pero pultoppo io dovro solo continuare a fingere di essere etero e di non pensare al mondo gay dovro fingere di essere contro i gay io sono uno di voi ma non lo saro mai non so chi sono e cosa dovro essere sono un corpo senza vita project vorrei che tu leggi la mia storia e mi dia le risposte che sto cercando te ne sarei grato un abraccio dal tuo spero amico gionny

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...