MA E’ GAY QUELLO?

Ciao Project,

ho 18 anni, da un po’ di giorni sono maggiorenne ma mi sento terribilmente stupido, mi sa che ho fatto una stro..ata grossa e adesso mi sento uno schifo. Project, io ho sempre avuto in mente un’idea come si deve del sesso, ho sempre pensato che fosse una cosa importante da vivere col mio ragazzo, quando ne avrò uno e in un rapporto d’amore vero. Io lo so che le cose giuste sono queste, lo so benissimo, l’ho sempre pensato fino a una ventina di giorni fa, poi mi sono cominciate a venire il testa altre idee, che io non devo stare solo, che non è giusto che io non ho un compagno, che non posso andare avanti a forza di video, perché c’è pure questa che io del sesso ho a parole una concezione molto bella ma poi, sai come funziona, e alla fine ti adatti, ed è proprio deprimente perché se magari fosse appresso a un ragazzo che mi piace veramente e che me ne sono innamorato, pure pure, cioè dico perché il desiderio di sesso lo senti veramente, ma non è quello che faccio, perché in pratica non ho niente da fare, mi stravacco sul letto e proprio per noia, perché non c’è proprio altro da fare, la mano va lì, però diciamo che vado solo a fantasia perché la fantasia di quelle cose non mi manca proprio, i porno manco li cerco, è raro, mi metto a immaginare come sarebbe con uno che mi piace. È una cosa penosa, lo so, ma che altro posso fare? E manco mi prende tanto, insomma è una cosa così tanto per fare, oramai non c’è proprio niente di quello che uno si aspetta dal sesso, è una cosa come un’altra, poi quando ho finito, penso, vabbe’ ho fatto pure questa, almeno mi addormento più facilmente. Questo sarebbe in pratica fino a 15 giorni fa, poi mi dico che devo cambiare sistema perché non sono più stupido degli altri allora mi sono detto che uno alla mia età ha pure il diritto di fare quello che vuole e mi sono registrato a un sito per incontri. Manco c’ho pensato tanto quando l’ho fatto, poi ci sono stato incollato tre giorni. Gente che non ti dico, che mi sono detto che li dovrebbero proprio ricoverare perché non ci stanno con la testa. Poi me n’è capitato uno caruccio, diceva che c’aveva 25 anni, saranno stati pure di più ma non era un vecchio come certi altri che facevano proprio pena a guardare la fotografia (certe panze! Vabbe’). Con quello di 25 anni ci parlo un po’, così, prima in chat a scrivere e mi dice che si sente solo, che in quel sito ci si è iscritto per disperazione perché lui cerca un ragazzo onesto come lui solo per amicizia, insomma queste cose qua. Chiacchieriamo a scrivere per due ore, lui è della mia città, è capitato per caso perché io nel profilo la città non ce l’avevo messa, poi mi dice che vuole una foto e me ne manda una sua. Carino era carino, magari la foto non era sua, ma quello della foto era carino, ma io non sapevo che cosa gli dovevo passare, una foto non gliela volavo dare però qualche cosa gliela dovevo dare, ne ho fatta una con la cam, molto sfocata, in modo che non si capisse niente e gliel’ho mandata, m’ha detto che ero un bel ragazzo e queste cose qua, voleva parlare a voce ma io c’avevo i miei a casa e proprio a parlare non si poteva e gliel’ho detto e allora lui m’ha detto che ci potevamo sentire dopo mezzanotte, per parlare un po’, ma gli ho ripetuto che parlare manco se ne parla. Non ha insistito, mi ha detto – ci sentiamo a mezzanotte – e ci siamo detti ciao. Io poi me ne sono andato a cena ma mi sentivo eccitatissimo e il pensiero andava sempre lì. I miei si vedono la tv e io in camera a spettare che se ne vanno a letto ma stavano lì a chiacchierare e non si decidevano mai e mi faceva una rabbia. Quando hanno chiuso la porta della camera loro e hanno spento la luce era mezzanotte e un quarto e io pensavo che avevo perso l’appuntamento per un quarto d’ora. Accendo il pc, vado e contatto quel ragazzo, dopo due minuti mi manda l’invito per la videochiamata, gli dico di no ma lui insiste, mi dice solo per dirsi ciao guardandosi in faccia, io mi dico: proviamo! Se magari sta nudo chiudo subito e così accetto. Era seduto tranquillo in canottiera, non possiamo parlare a voce e scriviamo solo, mi dice che va un attimo a bere, quando si alza si vede che sta in pantaloncini da mare, ma pure io stavo come lui perché pure la notte il caldo è pazzesco. Poi torna. Ti incollo sotto i log della conversazione. Lui è topolino, io sono Nic (uso Nic come nick e a lui ho detto che mi chiamo Nicola ma non è vero).

topolino scrive – grazie che hai accettato, sono proprio contento

Nic scrive – non era una scelta facile, non sai mai che cosa ti puoi aspettare

topolino scrive – in che senso ?

Nic scrive – che tu magati ti trovi uno nudo che da te vuole una cosa sola eh eh…

topolino scrive – ma io sono un bravo ragazzo che ti pensi !

Nic scrive – sono contento pure io che adesso ti posso vedere, perché sai.. tu avevi detto 25 anni, poi magari erano 60

topolino scrive – no , dai , non ti voglio mica imbrogliare! Però , accidenti se sei un bel ragazzo ! Non sei solo simpatico , sei proprio bello !

Nic scrive – chi io? Quello bello sei tu! Sei proprio forte, un bel torace e due bicipiti da paura.

topolino scrive – aspetta che mi tolgo la canotta , che a me mi piacciono i complimenti

Nic scrive – ammazza! Ma sei proprio figo! Ce l’avessi io un fisico come il tuo!

topolino scrive – secondo me non ti manca proprio niente , dai fatti vedere un po’ ! Mettiti in pedi e fai i muscoli come i culturisti , sì bravo così ! Accidenti se sei bello ! Non c’hai un filo di grasso ! Dai togliti la canotta … da sballo proprio , ma tu fai palestra ?

Nic scrive – sì ma due volte a settimana, una cosa così, mica a livello agonistico, tu invece mi sa che la fai sul serio

topolino scrive – io ci provo , poi sai a forza di darci dentro un po’ di fisico te lo fai

Project, hai capito come è cominciata, in pratica siamo andati avanti piano piano, poi ci siano visti solo in slip e poi senza e poi ci siamo masturbati insieme. Alla fine mi dice è stato bellissimo e che non aveva mai pensato che il sesso potesse essere così, io gli faccio i miei complimenti perché anche io sono stato benissimo e mi dice (ti riposto il pezzo di conversazione, gli avevo detto di chiamarmi Nicola, mi pare che te l’ho detto)

topolino scrive – Nick , se vuoi domani lo facciamo dal vero , eh , che ne dici ?

Nic scrive – beh adesso mi imbarazzi un po’ per una cosa del genere non mi sento preparato

topolino scrive – Nick , ma se è per la paura delle malattie lo facciamo col preservativo , che problema c’è ?

Nic scrive – beh non è solo per quello

topolino scrive – dai su che ci divertiamo un po’

Nic scrive – no, dai, non insistere, non me la sento proprio

topolino scrive – su che dal vivo fa tutto un altro effetto , allora va bene ?

Nic scrive – no, dai lasciamo così

topolino scrive – ma sei proprio un ragazzino , l’hai visto , non ti mangio mica !

Nic scrive – no, dai, non insistere

Andiamo avanti ancora così per qualche minuto con un tira e molla e ce la mette tutta per convincermi, ma più lui insiste più mi convinco che proprio non voglio. Prima di chiudere gli dico: “domani ci rivediamo in cam?” e mi risponde “Adesso per una settimana non ci sono che lavoro fuori città , ma quando torno mi faccio sentire .”

Se dicessi che non mi è piaciuta direi una bugia enorme. Sono andato a dormire alle due e mezza ma ero tutto scombussolato, praticamente la prima esperienza di questo genere. Era bello, sexy, non aggressivo, era la prima volta che era entrato in chat, almeno pensavo che fosse così, e ci eravamo beccati così per caso. Vabbe’ che c’aveva parecchi anni più di me ma mica era un vecchio e poi mi piaceva proprio anche da certi punti di vista diciamo anatomici. Insomma ero in orbita. In discorso del vedersi di persona era l’unica cosa che non mi era piaciuta, mi sembrava troppo prematuro ma il resto mi era sembrato proprio eccitantissimo. Avevo davanti una settimana di pausa, ma non volevo andare sul sito di incontri perché volevo restare fedele a lui! Pensa un po’. Lo so che è una stupidaggine però è proprio quello che ho pensato. Quindi per una settimana niente sito di incontri e niente porno, solo fantasia e che fantasia! Insomma ti puoi immaginare che in pratica non pensavo ad altro. Passa la domenica, mi aspetto che il lunedì mi chiami ma non mi chiama, il lunedì comincio ad andare in paranoia, lo cerco ma su msn non c’è mai e sul sito di incontri nemmeno. Non ci eravamo scambiati i cellulari e quindi non lo potevo contattare. Avevo solo la sua mail ma non rispondeva. Il mercoledì ricevo questa mail.

“Nicoletta, è stata una settimana da sogno, non pensavo altro da mesi, a quando avrei potuto finalmente baciarti e stringerti a me. Tu sei la mia topolina, la cuccioletta che mi sa mandare in visibilio! Che cos’è il sesso lo sa solo una donna come te e io vivo per te, sei la mia fissazione, io non penso ad altro, non ho mai guardato un’altra donna, io ho occhi (e non solo occhi) soltanto per te, topolina mia. Con tuo fratello abbiamo parlato, stai tranquilla che andrà tutto benissimo, cercherò io di mettere le cose a posto, non stare preoccupata per questo. Tu sei la metà della mia anima e lo sai che per te farei qualunque cosa. [omissis (seguono riferimenti sessuali espliciti e dettagliati)] Il tuo Topolino che ti pensa sempre!”

Questa mail mi ha lasciato di stucco per non dire di me..a! L’ha mandata a me per sbaglio perché il server di posta dopo Nic ha completato col mio nome e non con Nicoletta e lui non ci ha fatto caso! Project che ci fossero marpioni in rete lo sapevo e lui in effetti non lo era stato, o forse lo sarebbe stato se ci fossimo visti di persona, non lo so, ma quello che mi ha sconvolto è che questo tipo fosse etero, almeno etero a modo suo, se è etero uno così. Ha ovviamente una ragazza e da quello che dice ci fa sesso alla grande, ma come può uno fare con un ragazzo quello che ha fatto lui con me (e adesso credo proprio che lo abbia fatto tante altre volte) e poi piantarlo del tutto in asso raccontando balle e andarsene con la ragazza? Project, puoi capire che mi sono sentito un totale imbecille, magari ci sono uomini che hanno la ragazza e anche sposati che passano nottate in cam a fare sesso coi ragazzi! Ma per me una cosa del genere è incredibile! Sono bisessuali? Non lo so, ma certo che con questi tipi sento di non avere proprio niente in comune. Io con lui ci ho fatto sesso in cam, ok, ma poi mi facevo scrupolo pure di usare un porno, mentre a lui non gliene fregava proprio niente di me perché l’indomani se ne doveva andare con la figona! Ma che ca.zo sei venuto a cercare da me? Mi sono sentito trattato proprio come uno pezzo di mer.a. Ma è gay uno così? Se è gay quello beh giuro che me lo taglio!

Nic

__________

Se volete, potete partecipare alla discussione di questo post aperta suj Forum di Progetto Gay: http://progettogayforum.altervista.org/viewtopic.php?f=16&t=2722

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...