CRONACHE DI PROGETTO GAY 1

Ciao a tutti.

Avvio da oggi una rubrica "CRONACHE DI PROGETTO GAY" tramite la quale vi comunicherò le più importanti novità.

Riporto qui di seguito le più importanti novità di ieri.


1) Ieri sera ho avuto il piacere di fare una lunga conversazione con Stefano il ragazzo al quale era dedicato il post “Benvenuto Stefano”. Stefano si accosta ora per la prima volta al mondo gay e, siccome ci conosce ancora poco, desidera muovere i primi passi in questa realtà per lui nuova in modo prudente, è un ragazzo che ha alle spalle un’esperienza complessa e penso che la sua esperienza potrebbe essere molto importante per diversi lettori di questo blog. Mi ha mandato il suo contatto msn ma mi ha chiesto di mantenerlo riservato fin quando non sarà riuscito a farsi un’idea precisa di chi siamo ma mi ha dato la sua e-mail e mi ha detto che non ha nulla in contrario, invece, al fatto che la sua e-mail sia passata ai ragazzi che la vorranno, per incominciare intanto con una prima conoscenza per e-mail, riservando il contatto msn a quando si sentirà pronto. Devo sottolineare che Stefano vuole entrare nel nostro gruppo, e lo dice chiaramente, ma vuole farlo gradualmente e con prudenza. Ieri sera abbiamo parlato molto e in modo gradevolissimo, è un ragazzo che cerca rispetto, attenzione, fiducia reciproca ma, lo devo dire, è un ragazzo veramente come si deve, un ragazzo come tutti gli amici di Progetto Gay, uno vero, serio, alla ricerca di un dialogo autentico e di veri amici. Personalmente con Stefano mi sono trovato benissimo. Se è arrivato a trovare il coraggio di contattarmi, probabilmente ritiene lo stile di questi blog e la qualità delle persone che li frequentano meritevoli della massima attenzione. Se qualcuno di voi è interessato a contattare Stefano, inizialmente solo per e-mail, basta che me lo faccia sapere e gli invierò immediatamente l’indirizzo di Stefano. Per diverse ragioni penso che Ritter, che aveva scritto un commento accennando a Stefano, possa essere interessato. Per il momento mi fermo qui e con tutto l’entusiasmo do a Stefano un caldissimo benvenuto tra noi! La solitudine è brutta per un ragazzo gay… ma insieme si sta bene!!!
 
2) Ieri ho sentito diversi ragazzi con grande piacere, purtroppo però quando ho sentito Ritter ho saputo che ha la febbre. Abbiamo chattato un po’ nel pomeriggio, poi ci siamo risentiti la sera e mi sembrava che fosse decisamente a terra per la febbre… Ritter… siamo tutti con te!!! … io, poi, sto proprio aspettando di risentirti un po’ più sollevato… ieri sera eri mogio mogio… non il solito meraviglioso Ritter…
 
3) Tra gli ultimi commenti sul blog compare un commento di “blogger gay” al post “Un blog gay durato un giorno”… evidentemente non so chi sia “blogger gay” ma già il nick mi piace molto e poi, lo devo aggiungere, al suo nick è collegato un link ad uno dei più bei blog gay che io abbia mai visto… e sarei portato a dire del più bello in assoluto… un blog che parla della storia di un amore dolcissimo tra due ragazzi che desidererei infinitamente conoscere perché incarnano in modo profondo quello che io intendo con la parola gay, un blog che parla d’amore gay del senso più dolce e più autentico. Quel blog copre un periodo che va dall’aprile 2005 al 31 gennaio 2006 e poi si interrompe. In tutta la sua esistenza quel blog ha ricevuto un numero limitato di visite, infinitamente al di sotto di quello che avrebbe meritato. Leggere quel blog fa bene allo spirito, dà la netta sensazione di quanto l’amore tra due ragazzi possa essere meraviglioso. E’ un onore per Progetto Gay riportarne il link http://twobecomesone.altervista.org/ e invitare i ragazzi a leggerlo perché è perfettamente in linea con tutto quanto Progetto Gay cerca di trasmettere e di far conoscere. Aggiungo una mia considerazione personale: mi piacerebbe molto scambiare due parole con “blogger gay” perché tramite quel link e il commento così discreto che l’accompagna dimostra una sensibilità veramente speciale.
 
Per oggi chiudo qui. Un abbraccio fortissimo! Vi voglio bene!
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...