CAMBI DI DENOMINAZIONE DEI MIEI BLOG GAY

Questo sito è nato per dire le cose come stanno, per raccontare la vita dei gay, di quelli più giovani e anche di quelli più vecchi. Attualmente curo quattro blog gay che hanno caratteristiche diverse, in pratica, solo a livello tecnico. I contenuti sono al 95% coincidenti. Ho provveduto oggi a cambiare la denominazione di alcuni di questi blog. Qui di seguito spiegherò i motivi cercando di chiarire perché mantengo 4 blog praticamente quasi identici.
Il mio primo blog gay, in ordine di importanza, è certamente:
PROGETTO GAY è un blog di Alice, quindi è un blog di Community. Nell’ambito della community di Alice “Progetto gay” è in assoluto il più gettonato blog gay. Battendo sulla ricerca fra i blog di Alice qualsiasi tema gay troverete una presenza massiccia di “Progetto gay”. Aggiungo che i meccanismi molto efficienti di notifica degli aggiornamenti premiano molto questo blog perché è aggiornato molto frequentemente. Una cosa rilevo come non positiva, ossia che i commenti non siano pagine autonome e non risultino quindi visibili, come tali, su Google. Per un Blog come questo, che riceve di commenti assolutamente fuori del comune, la non visibilità dei commenti su Google è sicuramente un elemento negativo. Tuttavia i Blog di Alice ammettono Java e quindi con essi è possibile avere statistiche molto accurate. Su questo blog è attiva una ricerca personalizzata (colonna di destra in alto) supportata da Google, che permette di fare una ricerca “nei miei blog gay”.
Il mio secondo blog gay è:
STORIE GAY ex NON SOLO GAY (http://nonsologay.blogspot.com/) [Ho modificato il nome perché su Google esiste un altro blog su altra piattaforma, con titolo quasi identico, mentre il nome STORIE GAY è stato usato fino ad oggi dal mio blog MSN al quale da oggi ho cambiato nome.]
Questo blog presenta una caratteristica importantissima, ha degli indici nella colonna di destra che permettono di accedere a qualunque post in modo diretto senza dover ricorrere a indici per categoria. In sostanza il lettore può avere sott’occhio il contenuto di tutto il blog e può vedere anche l’elenco completo dei tag con tutti i link corrispondenti e quindi può effettuare una ricerca per argomento. Anche su questo blog è attiva una ricerca personalizzata (colonna di destra in alto) supportata da Google, che permette di fare una ricerca “nei miei blog gay”. Questo blog ha una grafica eccellente “a pagina intera”. Qui ho pubblicato “QUESTI LEONI” un romanzo gay in Italiano.
Il terzo blog gay è.
STORIE GAY E NON SOLO ex STORIE GAY (http://storiegay.spaces.live.com/). Questo blog presenta il vantaggio della autonomia dei commenti e quindi della loro autonoma visibilità su Google ma presenta un sistema di tipo statistico molto rigido e non consente Java, quindi qui non è possibile ottenere statistiche serie, il che non è un problema da poco. Per di più non si può inserire la ricerca “nei miei blog”.
Il mio quarto blog gay è:
NOT ONLY GAY questo blog è integralmente in lingua inglese. Qui ho pubblicato “ONLY SEVEN DAYS” un romanzo gay in Inglese.
Prima che Google riporti nel motore di ricerca le nuove denominazioni dei miei blog occorrerà un po’ di tempo ma, dopo, gli accessi dovrebbero aumentare.
Per un po’ di tempo ho trascurato i miei blog secondari, ma da oggi riprenderò il loro aggiornamento. Tra qualche girono saranno di nuovo completamente aggiornati.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...