ASCOLTO

ASCOLTO

Nell’ultima fila
sprofondato
in una poltroncina
scomoda
per ore
ascolto
come un bimbo
annoiato
un uomo
che parla,
quello che dice
è meglio tacerlo,
altri intervengono
citano cose sacre
dissacrandole,
parlano di morale,
di valori
da trasmettere.
Vorrei salvare Dio
da chi lo ama
perché lo vede solo
come immagine di sé.

23/11/2006

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...